Ti capita spesso di svegliarti nel cuore della notte e di non riuscire a riprendere sonno? Scopri quali strategie mettere in atto per riaddormentarti il prima possibile.

I risvegli nel cuore della notte non sono per niente piacevoli. In più, se hai difficoltà a riaddormentarti, la situazione diventa ancora più fastidiosa: il tempo scorre lento, inizi a fissare il soffitto, poi i contorni di un quadro, l’anta dell’armadio e così via, ma non riesci a chiudere gli occhi. Sarà forse colpa della posizione? Allora ti giri e ti rigiri, le provi davvero tutte, eppure il risultato non cambia.

 

Le conseguenze del sonno disturbato le conosci bene perché si ripercuotono nella vita di tutti i giorni: stanchezza durante la giornata, fatica a mantenere la concentrazione, scarse performance, mal di testa frequenti. Insomma un bel grattacapo, soprattutto se devi affrontare impegni importanti, riunioni, esami o attività che richiedano una mente fresca e lucida.

 

Cosa fare per riaddormentarsi di notte

Può capitare che il risveglio notturno sia provocato da un rumore, dalla luce che filtra dalle finestre, dalla necessità di andare in bagno, dal troppo caldo o freddo all’interno della camera. Ma soprattutto, le tue preziose ore di sonno possono essere disturbate anche dallo stress e dai troppi pensieri che vagano per la testa.

 

Ecco 8 cose che puoi fare per riaddormentarti, qualsiasi sia la causa scatenante del risveglio:

  1. Evita di fissare l’orologio. Guardare con insistenza le lancette o i numeri che progressivamente avanzano, non porta benefici. Anzi, non fa altro che aumentare lo stress e l’agitazione, e tutto questo non ti aiuterà a prendere sonno.
  2. Alzati dal letto. Su questo concordano molti esperti: alzarsi dal letto e spostarsi in un’altra stanza per svolgere qualche attività rilassante (ad esempio leggere un libro) può dare dei risultati. La mente si distrae per qualche minuto e questo facilita il sonno.
  3. Rilassa mente e corpo. Distendere i muscoli del corpo dalla testa ai piedi in modo progressivo, è una buona strategia per agevolare il sonno e calmare la mente. Se fatto insieme a degli esercizi di respirazione, il risultato sarà ottimale. Ad esempio, puoi inspirare con il naso per 4 secondi, trattenere il respiro per 7 secondi ed infine espirare con la bocca.
  4. Mantieni spente le luci. Anche se la tentazione c’è, evita di accendere in camera luci che potrebbero disturbare il sonno. Se dalla finestra filtra troppa luce, abbassa la tapparella e crea un ambiente che favorisca il sonno.
  5. Non accendere dispositivi elettronici. Non riuscire a dormire può portare al desiderio di prendere in mano il cellulare o il tablet pensando di ingannare il tempo. In realtà, la luce blu emessa dagli schermi potrebbe inibire la produzione di melatonina, un ormone prodotto per lo più dalla ghiandola pineale. Quest’ultima si trova nel cervello e ha l’importante funzione di regolare i cicli del sonno.
  6. Concentrati su qualcosa, meglio se noiosa. Il consiglio della nonna di “contare le pecore” per addormentarsi ha un suo fondamento. Se non hai voglia di immaginare un gregge di pecore, puoi sempre concentrarti su qualcosa che ti annoi (come un libro che proprio non ti piace) e attendere che questo faccia effetto.
  7. Elimina rumori fastidiosi. Durante la notte impera il silenzio, per cui anche il più piccolo rumore può diventare fastidioso. Puoi arginare il problema eliminando la fonte del rumore oppure usando dei tappi specifici per le orecchie.
  8. Prima di andare a letto, puoi scegliere di assumere SERIPNOL, l’integratore alimentare con L-TEANINA, Magnesio, estratti vegetali che favoriscono il rilassamento e il sonno e Melatonina che contribuisce alla riduzione del tempo richiesto per addormentarsi. Ricorda: una buona qualità del riposo è fondamentale per stare bene ed affrontare al meglio la giornata.

SERIPNOL ti offre in omaggio il percorso personalizzato per favorire il sonno e il rilassamento.

In esclusiva per te, tanti consigli per mettere al tappeto i nemici del buon riposo, la possibilità di vincere fantastici premi e… non solo!

 

Ti basta compilare il form di partecipazione che trovi cliccando sul pulsante qui sotto e poi lasciarti guidare nel percorso dalle email che man mano ti manderemo. Potrai così:

  • Partecipare al grande concorso che mette in palio 3 tablet del valore di 500 euro ciascuno e buoni regalo da 50 euro da utilizzare come vuoi tu.
  • Scaricare le guide pratiche con i consigli per migliorare la qualità delle tue notti e ritrovare il benessere psicofisico.
  • Ricevere codici sconto per l’acquisto di SERIPNOL, il tuo alleato per un sonno riposante. Lo trovi in vendita online e in farmacia.

La partecipazione al percorso personalizzato verso il sonno e il rilassamento è gratuita: non perdere l’occasione!